Home » Il Blog di WNC2 » Info » Quali sono le migliori fonti di proteina?

Quali sono le migliori fonti di proteina?

Quali sono le migliori fonti di proteina?
Category: Info
Posted:
Views: 770
Synopsis:

Le proteine presenti negli alimenti rappresentano la base per la dieta dedicata all’aumento e allo sviluppo della massa muscolare.

Le proteine presenti negli alimenti rappresentano la base per la dieta dedicata all’aumento e allo sviluppo della massa muscolare.

L’importanza delle proteine per il nostro corpo

Le proteine sono i mattoni della nostra “casa”, sono i blocchi fondamentali per la costruzione e la crescita muscolare. Allo stesso tempo, le proteine trasportano i grassi nel sangue, rinforzando il sistema immunitario del corpo. La proteina, infatti, svolge un ruolo fondamentale a livello cellulare, essendo la difesa contro le sostanze esterne ed infezioni, così come, nelle reazioni chimiche del nostro corpo, è la base per la formazione dell’acido nello stomaco, dell’emoglobina, delle vitamine e degli enzimi.

In una dieta ricca di proteine, si potrebbe cadere nella tentazione di ridurre troppo l’ingestione di carboidrati, che sarebbe un errore, dato che a quel punto le proteine sarebbero utilizzate come fonte energetica, quindi bruciate.
Allo stesso tempo, il consumo eccessivo di proteine, che sono eliminate per mezzo dell’urina, può causare una rapida perdita di peso, proprio a causa della di diuresi (aumento della quantità di urina).

Alimenti Proteici

Gli alimenti ricchi di proteine sono la base di una dieta sana ed equilibrata. Possiamo distinguere in due gruppi le fonti di proteina in base all’origine animale o vegetale.

Le proteine di origine animale si possono trovare in:

•    Uova
•    Carni rosse e bianche
•    Pesce
•    Latticini

Le proteine di origine vegetale si possono trovare in:

•    Cereali
•    Legumi
•    Noci
•    Soia
•    Funghi

I 10 alimenti “comuni” più ricchi di proteine sono (per 100 g)*:

  • Stoccafisso (80%)
  • Uova di gallina (51.9%)
  • Vitello, Filetto (38.6%)
  • Caciocavallo (37.7%)
  • Soia secca (36.9%)
  • Agnello cotto (35.6%)
  • Parmigiano (33.5%)
  • Bresaola (32%)
  • Pinoli (31.9%)
  • Pollo (31.7%)

Esistono molti altri alimenti ricchi di proteine come il tacchino e il maiale (30%), il merluzzo (29%), i germi di frumento (28%), le fave (27%), il salmone (25%), i fagioli (23%), le mandorle (22%), i piselli  e il tonno fresco (21%).

Per chi si allena e pratica sport, ma non solo, l’integrazione alimentare svolge un ruolo fondamentale per dar risposta al fabbisogno proteico quotidiano, in moda da agevolare lo sviluppo della massa muscolare magra, limitando l’aumento della massa grassa corporea.

L’ integratore alimentare più comune è la proteina del siero del latte (whey), che possono essere in polvere, per usare in frullati o da aggiungere alle proprie ricette culinarie, o le barrette proteiche, molto comode da portare sempre con se’ e usare come uno spuntino, evitando così di mangiare “junk food” o alimenti grassi e con molti carboidrati.



Comments on Quali sono le migliori fonti di proteina?



 
Copyright © 2003-2017 World Nutrition Center

Customize Template

Template Style:

Background Style:

The cookie settings on this website are adjusted to allow all cookies so that you have the very best experience. If you continue without changing your cookie settings, we'll assume that you are happy to receive all cookies on our website. However, if you would like to, you can change your settings at any time using the Change cookie settings link in the Special menu.